Monthly Archives: Giugno 2015

Don Bilha inizia il Ministero di parroco

Domenica 5 luglio alle ore 11.30, nella chiesa di Fundrò a Piazza Armerina, durante la Celebrazione Eucaristica, il vescovo mons. Rosario Gisana immetterà nel ministero di parroco, con la “presa di possesso canonico”, delle due parrocchie Santa Maria d’Itria e Santa Veneranda don Mihael Bilha, nominato parroco lo scorso 1 febbraio in successione a don Salvatore Giuliana.

Don Mihael è nato l’8 settembre del 1973 ed è stato ordinato sacerdote il 22 dicembre del 2001 da mons. Vincenzo Cirrincione. Ha svolto il servizio di vicario parrocchiale nella Chiesa Madre di Enna, nella parrocchia S. Maria di Gesù in Pietraperzia e nella parrocchia S. Rocco di Gela. Fino al 31 gennaio è stato vicario parrocchiale del S. Cuore e rettore della Chiesa di S. Giuseppe a Piazza Armerina e incaricato della pastorale dei rumeni cattolici presenti in diocesi.

Giubilei sacerdotali

Sono 4 i sacerdoti che in questi giorni festeggiano il giubileo sacerdotale.
Don Salvatore Nicolosi e don Alessandro Geraci di Barrafranca il 50°, mons. Pietro Spina di Enna il 60° e mons. Francesco Petralia di Enna il 65°.

Mons-Spina-PietroLunedì 29 giugno, si celebra il 60° anniversario di ordinazione presbiterale di Mons. Pietro Spina che è parroco di San Giovanni Battista ad Enna dal 4 ottobre 1972, dopo aver svolto lo stesso incarico presso la Parrocchia San Biagio. Alle ore 11,30 il vescovo di Piazza Armerina, mons. Rosario Gisana, presiede una solenne celebrazione Eucaristica alla quale partecipano le Autorità cittadine, il clero e i religiosi della diocesi.

 

Venerdì 3 luglio celebrazione per il 50° di ordinazione di don Alessandro Geraci. Alle ore 20 in chiesa Madre ci sarà una celebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo mons. Rosario Gisana.

don-Sandro-Geraci Don Alessandro Geraci dal 2 febbraio 2008 ad oggi, è parroco della parrocchia Maria SS. Della Purificazione – Chiesa Madre in Barrafranca.

 

 

 

Don-Salvatore-NicolosiDomenica 5  luglio per il 50° di ordinazione di  don Salvatore Nicolosi, sul sagrato della chiesa della Madre della Divina Grazia alle ore 19,30 ci sarà una celebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo mons. Rosario Gisana.

Don Salvatore Nicolosi dal 1° febbraio del 1993 è parroco della parrocchia Madre della Divina Grazia di Barrafranca. Dallo scorso mese di novembre è Vicario Foraneo di Barrafranca e dal mese di maggio membro del Consiglio presbiterale diocesano. Sul sito radioluce.it i video della manifestazione.

Mons-Petralia-FrancescoIl 9 luglio ricorre il 65° anniversario di ordinazione sacerdotale di mons. Francesco Petralia, parroco della Chiesa Madre e vicario foraneo di Enna, incarico che ricopre dal 19 marzo 1968. Il giorno dell’anniversario, alle ore 20 in chiesa Madre mons. Petralia presiederà una solenne Celebrazione Eucaristica.

Insieme con don Geraci, mons. Petralia mons. Spina una sfilza di oltre 40 preti della diocesi piazzese celebrano il loro anniversario di ordinazione nei giorni a ridosso del 29 giugno, data tradizionale scelta dai vescovi in passato per le ordinazioni presbiterali.

Campi estivi per adolescenti e giovani

Gli uffici diocesani di Pastorale vocazionale e giovanile organizzano i campi estivi per giovani e adolescenti.
“Mi fido di te…?! Dalla fiducia alla felicità” è il tema del campo per i giovani (ragazzi e ragazze dai 18 anni in su) che si svolgerà dal pomeriggio del 3 agosto al pomeriggio del 5 agosto.
“A ritmo di emozioni” è il tema del campo per adolescenti (ragazzi e ragazze dai 14 anni in su) che si svolgerà dal pomeriggio del 6 agosto al pomeriggio dell’8 agosto.
La sede dei Campi sarà il Seminario estivo di Montagna Gebbia (Piazza Armerina)

Costo: € 60,00 (ognuno deve portare lenzuola e asciugamani)

L’adesione ai Campi si potrà effettuare mediante la compilazione delle schede (scarica allegati), da riconsegnare compilata, in formato cartaceo o digitale, entro il 31 luglio, alla segreteria dei campi (Paola Di Marco mail: paola.dimarco1@gmail.com)

Per info e prenotazioni:

don Luca (333.3521155)
don Giuseppe (327.1719681)
Anna (339.7906119)
Alfredo (338.8061029)

Solennità del Corpo e Sangue di Cristo

OstensorioSua Eccellenza Mons. Rosario Gisana presiederà la concelebrazione Eucaristica in occasione della solennità del Corpus Domini domenica 7 giugno alle ore 18.30 nella Basilica Cattedrale di Piazza Armerina. Seguirà la processione Eucaristica con la partecipazione del clero cittadino e di tutte le aggregazioni ecclesiali che si concluderà davanti alla Chiesa di S. Antonio in Piazza Senatore Marescalchi.

Fr. Rocco Quattrocchi è entrato nella vita eterna

image_337Nella notte tra il 4 e il 5 giugno 2015 ha concluso la sua giornata terrena fr. Rocco Quattrocchi OFM Capp. nel convento di Gela.

Fr. Rocco entrò nel postulandato dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini della provincia religiosa di Siracusa il 24 settembre 1986. Il 15 ottobre 1988 ricevette l’abito cappuccino, nel convento di Nicosia iniziando l’anno della prova che si concluse con la professione temporanea dei consigli evangelici il 7 ottobre 1989.

Dopo il Noviziato iniziò gli studi accademici in Teologia presso la Facoltà Teologica San Giovanni Evangelista di Palermo e, successivamente, il biennio filosofico presso l’Istituto San Giovanni Battista del Seminario vescovile di Ragusa. Il 4 gennaio 1994 nella Chiesa dei Frati Minori Cappuccini di Gela, nelle mani del Provinciale fr. Giovanni Salonia, emise la professione perpetua sotto il materno sguardo di Maria Santissima Madonna delle Grazie.

Continuò così i suoi studi in teologia presso l’Istituto San Giovanni Battista di Ragusa, risiedendo in pari tempo nella fraternità della Sacra Famiglia di Ragusa.

Il suo iter formativo iniziale si conluse con l’ordinazione diaconale, che ricevette il 14 febbraio 1998 a Ragusa, e con quella immediatamente successiva sacerdotale, il 22 agosto 1998, nella chiesa Madre di Gela. In entrambe le circostanze fu ordinato da mons. Angelo Rizzo, vescovo di Ragusa.

Conclusa la formazione iniziale i superiori lo destineranno in diverse fraternità della provincia e con vari incarichi. Siracusa, Augusta,  Sortino, Mazzarino, Ragusa e nel 2007 nel convento di Gela, dove assumerà l’ufficio di superiore e parroco fino al 2010 e, successivamente, anche quello di economo.

A Gela, tra le tante attività ordinarie e straordinarie svolte, nel 2008 si adoperò per la celebrazione del cinquantesimo anniversario d’incoronazione del simulacro di Maria Santissima Madonna delle Grazie; nel 2013, in occasione dei festeggiamenti del bicentenario della venerazione a Gela del Simulacro della Madonna delle Grazie, ottenne da mons. Michele Pennisi, vescovo di Piazza Armerina, la celebrazione di un Anno Mariano parrocchiale.

Nell’ultimo capitolo svoltosi nel 2013 era stato eletto Definitore provinciale.

Colpito da un male incurabile, dopo una lunga sofferenza ha concluso la sua esistenza terrena alle ore 4 del 5 giugno 2015.

La liturgia delle esequie sabato 6 giugno alle ore 15 nella chiesa Madre di Gela.

Il nuovo Statuto del Consiglio presbiterale

copertinaIl vescovo Mons. Rosario Gisana ha approvato lo Statuto del Consiglio presbiterale che è stato presentato nella prima seduta ai membi dello stesso svoltasi sabato 30 maggio presso i locali della Curia.

Scarica il testo Statuto.pdf

Translate »