Costituita la Commissione per l’Ecumenismo e il Dialogo

Nel corso della Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani, il vescovo mons. Rosario Gisana ha reso nota la costituzione della Commissione diocesana che si occupa di questo ambito così importante e delicato della pastorale ecumenica. Seguendo le indicazioni del Concilio Vaticano II sull’unità dei cristiani e gli orientamenti della Santa Sede nel promuovere l’Ecumenismo con le diverse Chiese e Comunità cristiane, il vescovo ha nominato Mons. Antonino Scarcione, Direttore dell’Ufficio diocesano per l’Ecumenismo e il Dialogo Interreligioso.

La Commissione diocesana è composta dai Signori:

  • Silvano Pintus, Movimento dei Focolari di Enna
  • Fenisia Mirabella, Segretariato Attività Ecumeniche di Enna
  • Vincenzo Guarasci, Segretariato Attività Ecumeniche di Enna
  • Emilio Greco, Movimento Neocatecumenale di Gela
  • Emanuele Nicosia, Movimento dei Focolari di Gela
  • Rosa Ferrigno, Movimento dei Focolari di Gela
  • Filippo Rausa, Comunità Basilica Cattedrale di Piazza Armerina
  • Laura Saffila, Comunità Basilica Cattedrale di Piazza Armerina
  • Pietro Paolo Bruno Aronica, Comunità Parrocchia S. Veneranda di Piazza Armerina
  • Rosa Laura Treno, Comunità Parrocchia S. Veneranda di Piazza armerina
  • Filippo Marino, Comunità Parrocchia S. Cuore di Piazza Armerina.

La nomina vale ad quinquennium ed è datata 19 agosto 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: