Avvicendamento di parroci a Gela e Villarosa

Don Vincenzo Cultraro in chiesa Madre Gela e don Giuseppe Siracusa a Macchitella – Don Cateno Regalbuto in chiesa Madre – San Giacomo Maggiore a Villarosa e don Salvatore Stagno collaboratore della stessa parrocchia.

Il nuovo parroco della Chiesa Madre di Gela è don Vincenzo Cultraro. Lo ha presentato domenica 8 gennaio il Vicario Generale don Antonino Rivoli nella messa vespertina delle 18.30 in chiesa Madre. Succede a mons. Grazio Alabiso deceduto improvvisamente il 16 ottobre all’età di 77 anni. Subito dopo don Rivoli ha presieduto la messa nella chiesa San Giovanni Evangelista per presentare il nuovo parroco nella persona di don Giuseppe Siracusa.  La parrocchia San Giovanni Evangelista in questi ultimi movimenti è stata la prima protagonista con cambiamenti continui. Il trasferimento di don Giuseppe Fausciana nella chiesa di Sant’Anna ad Enna, le dimissioni di don Alessandro Crapanzano per raggiunti limiti di età; poi l’assegnazione di don Cultraro che dopo 20 anni di direzione del seminario è tornato alla vita parrocchiale e adesso un nuovo cambiamento, con l’indicazione di don Giuseppe Siracusa, che nella stessa messa è stato ufficialmente proclamato parroco.
Don Vincenzo Mario Cultraro è nato a Gela il 1 dicembre 1949 ed è stato ordinato sacerdote a 25 anni il 29 giugno 1974. E’ stato vice parroco nella chiesa Madre di Gela dal luglio del 1974 all’agosto 1985. Parroco della chiesa di San Giacomo Maggiore di Gela dal 1 settembre 1985 al 30 giugno 1995. Poi  Rettore del Seminario diocesano dal 1 luglio 1996 al 30 settembre 2016, per poi tornare all’attività pastorale come parroco presso di San Giovanni Evangelista in Gela. Vicario Episcopale per la Liturgia (dal 1 giugno 1996 al 30 aprile 2011 e dal 1 ottobre 2016 ad oggi), Canonico del Capitolo Cattedrale Maria SS. delle Vittorie Cattedrale di Piazza Armerina. Don Giuseppe Siracusa è originario di Gela, dove è nato il 22 giugno 1970, è  stato ordinato presbitero da mons. Michele Pennisi il 14 aprile 2007 e inviato come Vicario parrocchiale a S. Antonio, sempre a Gela. Il vescovo Gisana lo ha anche nominato Direttore dell’Ufficio catechistico diocesano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: