Monthly Archives: Ottobre 2017

Convegno Regionale Ordo Virginum

REGOLA DI VITA PERSONALE: MAGNA CHARTA.
PER UN IMPEGNO CONSAPEVOLE E RESPONSABILE

Relazione del vescovo al Convegno Regionale delle Consacrate dell’Ordo Virginum di Sicilia. Pergusa 15 ottobre 2017  Regola-di-vita-Ordo-virginum-1.pdf

Nuovi diaconi permanenti

Ordinazione diaconale

Il prossimo 4 novembre, sabato, alle ore 18 nella Basilica Cattedrale avrà luogo la Celebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo mons. Rosario Gisana, durante la quale saranno ordinati diaconi permanenti Salvatore Farina di Piazza Armerina, Salvatore Gueli di Niscemi, Giovanni Molè e Rocco Sanfilippo di Gela e Salvatore Orlando di Niscemi. Con questa ordinazione i diaconi permanenti passano da 7 a 12.

Adorazione Eucaristica

Nella cappella del Sacro Cuore di Gesù, primo piano del Seminario di Piazza Armerina: Messa, adorazione e benedizione Eucaristica.

Calendario Pro Seminario

Anche quest’anno la comunità del Seminario sarà presente nelle realtà ecclesiali della diocesi, attraverso l’esperienza della Pro Seminario: momento di annuncio vocazionale, di comunione con il presbiterio e di carità per il Seminario.

CALENDARIO

  • 5 novembre 2017 – Pro Seminario: Barrafranca, Butera, Mazzarino
  • 18 Novembre 2017 – Evangelizzazione di strada a Piazza Armerina (in collaborazione con il CDV)
  • 19 novembre 2017 – Pro Seminario: Aidone, Piazza Armerina
  • 26 Novembre 2017 – Comunità d’Accoglienza Vocazionale
  • 10 Dicembre 2017 – Pro Seminario: Niscemi, Riesi, Villarosa e Villapriolo
  • 14 Gennaio 2018 – Comunità d’Accoglienza Vocazionale
  • 18 Febbraio 2018 – Pro Seminario: Gela
  • 24 Febbraio 2018 – Evangelizzazione di strada a Valguarnera (in collaborazione con il CDV)
  • 25 Febbraio 2018 – Pro Seminario: Valguarnera, Pietraperzia, Gela
  • 18 Marzo 2018 – Comunità d’Accoglienza Vocazionale
  • 15 Aprile 2018 – Giornata Diocesana dei Ministranti (Valguarnera) in collaborazione con il CDV
  • 22 Aprile 2018 – Pro Seminario: Enna
  • 6 Maggio 2018 – Comunità d’Accoglienza Vocazionale
  • 7-8 Luglio 2018 – Comunità d’Accoglienza Vocazionale

Incontri di Pastorale Familiare 2017-18

Diocesi La Comunità per una Chiesa in ascolto dello Spirito

L’evento del bicentenario della Diocesi è “una bella occasione per vivere meglio il nostro impegno pastorale come Chiesa e come famiglie, cellule vive della stessa”, sono le parole che aprano la lettera dell’equipe della Pastorale familiare per presentare le attività dell’ufficio volte tra l’altro alla formazione dei responsabili dei gruppi famiglia.

In continuità con la precedente esperienza dell’anno pastorale, quest’anno l’ufficio dedicherà con tutta l’equipe diocesana una visita nei vari vicariati nei mesi di ottobre e novembre, contattando previamente i vicari foranei. L’iniziativa vuole essere occasione di dialogo e valorizzare e sostenere le iniziative locali in uno scambio ed ascolto di esperienze. La visita nei vicariati vuole essere occasione per l’equipe per ascoltare e accogliere ogni suggerimento e dono che verrà dai gruppi famiglie, dai movimenti e dalle parrocchie. Inoltre nel corso delle visite sarà presentato il tema generale dell’anno, che sarà realizzato in centro diocesi “La comunità per una Chiesa in ascolto dello Spirito Santo”. Questo tema farà da sfondo alle diverse relazioni che saranno tenuti in centro diocesi.

La Comunità  per una Chiesa in ascolto dello Spirito:

  1. incontro Domenica 17 dicembre: L’alterità  e la relazione presupposto per essere comunità  viva
  2. incontro Domenica 18 febbraio: La Casa e la rete relazionale l’habitat armonico per viverre la comunione?
  3. incontro Domenica 11 Marzo: La spiritualità  coniugale a partire dal carteggio tra S. Gianna Beretta Molla e Pietro Molla con la testimonianza della figlia della santa.
  4. incontro Domenica 29 Aprile: In ascolto dello Spirito per la sfida educativa oggi
  5. incontro come Festa diocesana della Famiglia Domenica 27 Maggio: La famiglia chiesa domestica e il potenziale giovanile.

Carissimi certi che tutto è un dono ed un’opportunità  di personale crescita e di tutta intera l’ecclesia, fidiamoci di quanto il Signore ci offre attraverso il servizio che ognuno fa per l’altro perché certa è la sua benigna assistenza, chiediamo alla Vergine Maria che interceda per tutti e ciascuno, affinché sia lo Spirito Santo a lavorarci e farci sempre più Chiesa Sua comunità  viva. Nell’augurarvi un santo cammino e proficuo lavoro, rivolgiamo a tutti ed a ciascuno un fraterno saluto nel Signore.

Convegno interdiocesano di studi su mons. Mario Sturzo

Caltagirone e Piazza Armerina insieme per discutere su
“L’orizzonte ecclesiologico di Mons. Mario Sturzo”.

Le due Diocesi siciliane organizzano e promuovono per venerdì 20 e sabato 21 ottobre un convegno di studi dedicato al Vescovo di origini calatine, rispettivamente nel Museo Diocesano piazzese (Piazza Duomo, 1) e nel complesso monumentale dei Frati minori di Caltagirone (Piazza san Francesco d’Assisi, 9). Entrambe le giornate avranno inizio alle ore 9.30.

Il Convegno di taglio ecclesiologico – pastorale è in continuità con le precedenti due giornate di studi dai titoli, rispettivamente, “Mario Sturzo pastore ed educatore. La sua attenzione alla persona e alla famiglia” (16 novembre 2013) e “Implicazioni sociali e politiche nel pensiero di mons. Mario Sturzo. Attualità del suo insegnamento” (29 novembre 2014), delle quali sono stati pubblicati gli Atti, si terrà e fa parte del progetto di ricerca avviato nel 2013, in concomitanza con l’apertura della causa di beatificazione e canonizzazione del Servo di Dio Mario Sturzo, per iniziativa della prof.ssa Giuseppina Sansone e portato avanti da un Comitato scientifico costituito all’interno dell’ISSR “Mario Sturzo” di Piazza Armerina.

Tra i relatori, interverranno, Luigi Borriello della Facoltà Teologica dell’Italia meridionale di Napoli; Francesco Brancato dell’Istituto Teologico “San Paolo” di Catania; Luca Crapanzano, dell’Istituto Superiore di Scienze Religiose “M. Sturzo” di Piazza Armerina; Francesco Failla della Biblioteca Diocesana di Caltagirone; Eugenio Guccione dell’Università di Palermo; Rosario La Delfa, Francesco Lo Manto, Massimo Naro, Antonio Parisi e Giuseppina Sansone tutti della Facoltà Teologica di Sicilia “San Giovanni Evangelista”.

Saranno presenti anche mons. Michele Pennisi, arcivescovo di Monreale; mons. Rosario Gisana e mons. Calogero Peri rispettivamente vescovi di Piazza Armerina e Caltagirone e i sindaci delle due città Gino Ioppolo e Filippo Miroddi. La giornata di studi, a Caltagirone, si concluderà con la visita guidata agli itinerari sturziani tra fede e memoria.

Veglia Vocazionale

“Imita ciò che celebri” è il tema della veglia vocazionale animata dal Seminario Vescovile in collaborazione con l’ufficio diocesano Vocazioni, che si celebrata ad Enna sabato 14 ottobre nella chiesa di San Giovanni Battista alle ore 20. L’occasione della veglia, con le testimonianze vocazionali è stata data dall’inizio del ministero dei nuovi parroci nominati nei giorni scorsi ad Enna: mons. Vincenzo Murgano alla chiesa Madre, don Flippo Celona a San Giovanni, don Sebastiano Rossignolo a San Bartolomeo e p. Liborio Corriere al Ss. Crocifisso di Pergusa. la locandina

Le linee guida équipes Caritas

Nella sua lettera il Vescovo presenta i ‘compiti’ dei Diaconi.

Mons. Rosario Gisana, direttore diocesano della Caritas, scrive ai presbiteri, ai diaconi, ai direttori degli Organismi Pastorali e agli Operatori Caritas della Diocesi, una lettera per presentare le linee guida delle équipes Caritas dei Vicariati e le loro attività, tra le quali quella del ‘Centro di Ascolto’. (Il testo integrale Lettera-caritas-per-i-Centri-di-Ascolto.pdf) .
In questa lettera mons. Gisana  evidenzia la triplice finalità del Centro di Ascolto, sottolineando la necessità di “un comportamento rispettoso e una particolare capacità di ascolto che si matura nella preghiera”.
Presenta inoltre i compiti che sono affidati ai diaconi a partire dall’esercizio della Carità.

Translate »