Monthly Archives: Novembre 2017

Assemblea Diocesana 30 novembre – 2 dicembre

“Iniziazione cristiana o reiniziazione?”

Avrà luogo nei giorni 30 novembre, 1 e 2 dicembre  a Piazza Armerina l’Assemblea diocesana sul tema dell’Iniziazione cristiana.
Il giorno 30 novembre alle ore 17.30 nella chiesa di San Pietro il vescovo mons. Rosario Gisana consegnerà il Piano Pastorale diocesano 2017 – 2020 “Riscoprire la comunione vivendo la comunità” e gli Orientamenti Sinodali “La casa sulla roccia” frutto del confronto Sinodale dello scorso Anno Pastorale sull’Amoris Laetitia.
Venerdì 1 dicembre sempre alle 17.30 nella chiesa di San Pietro a Piazza Armerina, il vescovo di Nicosia mons. Salvatore Muratore terrà la relazione “Iniziazione cristiana o reiniziazione?” che sarà il tema del confronto sinodale per l’Anno Pastorale 2017/2018.
Sabato 2 dicembre alle 18 nella Basilica Cattedrale la veglia diocesana di inizio Avvento, durante la quale avrà luogo la vestizione religiosa di 5 suore della comunità “Maranatha ut unum sint”.
Per i giorni dell’Assemblea sono sospese tutte le attività pastorali nelle parrocchie

Giornata di Studi “Uso, riuso, risorsa” – 23 novembre 2017

La gestione e la manutenzione
degli edifici di culto

Una giornata di studi in occasione del 50° anniversario di ordinazione sacerdotale di don Giuseppe Paci si terrà a Piazza Armerina, il prossimo giovedì 23 novembre, nella chiesa San Vincenzo Ferreri. “Uso Riuso Risorsa. Gli edifici di culto tra manutenzione e gestione” è il tema attorno al quale sarà avviato il dibattito che avrà inizio alle ore 15.30, che ricade nel bicentenario di fondazione della Diocesi di Piazza Armerina. Ad aprire i lavori sarà don Luca Crapanzano, rettore del Seminario Vescovile piazzese; seguirà l’inaugurazione della sezione di lavoro presieduta da Salvatore Gueli, Soprintendente dei Beni culturali di Enna. Di “Uso. Manutenzione continua e sistematica del patrimonio edilizio di culto” relazionerà Gianfranco Tuzzolino, docente dell’Università di Palermo. Sulla “Riqualificazione architettonica degli edifici di culto” parlerà Antonino Magagliotta, architetto e docente palermitano. Tra i relatori anche don Valerio Pennasso, direttore dell’Ufficio Nazionale per i Beni Culturali ed Ecclesiastici e l’Edilizia della Cei che parlerà intorno al tema “Risorsa. Gli edifici di culto come risposta alle sollecitazioni della contemporaneità”.

A Giuseppe Ingaglio e Tiziana Crocco dell’ufficio Diocesano per i Beni Culturali Ecclesiastici della Diocesi Piazzese sono affidate le relazioni su “Gli edifici di culto nella diocesi di Piazza Armerina”. Alle ore 18 previsto l’intervento di Salvatore Costa, della Divisione Grandi Progetti Mapei. Le conclusioni sono curate da don Fabio Raimondi e don Giuseppe Paci, direttori rispettivamente dell’ufficio regionale e piazzese per i Beni Ecclesiastici, e dal vescovo mons. Rosario Gisana.

Ad affiancare il comitato promotore nell’organizzazione della Giornata di Studi il Seminario Vescovile di Piazza Armerina con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Enna, il settimanale Settegiorni e l’Anisa, l’Associazione nazionale degli Insegnanti di Storia dell’Arte con il contributo di Mapei e delle aziende Somet e Calà di Canicattì. È possibile attingere a comunicazioni scrivendo a artesacrabbccee@diocesiarmerina.

Programma Seminario 23 novembre Piazza Armerina.pdf

Giornata Mondiale dei poveri

Lettera del Vescovo alla Comunità diocesana

Giornata mondiale dei poveri -19  novembre 2017

Anche la diocesi di Piazza Armerina si appresta a celebrare la “Prima giornata mondiale dei poveri”, che Papa Francesco ha voluto istituire nella domenica XXXIII del tempo ordinario, il 19 novembre, accanto alle altre giornate mondiali.  Sarà mons. Gisana stesso ad incontrare i poveri, domenica 19 novembre,  a Gela per la celebrazione Eucaristica alle ore 12 presso la parrocchia San Domenico Savio e per il pranzo presso il Palasport dei PP. Salesiani, organizzato dalle comunità parrocchiali del vicariato di Gela.
La giornata mondiale dei poveri è anche l’occasione per il secondo incontro diocesano di formazione di tutti gli operatori Caritas della Diocesi, che avrà luogo nel pomeriggio ore 16,30 presso la rettoria S. Agostino sul tema: «Gli ‘anawîm: i poveri e gli umili amati da Yahvé». La relazione sarà tenuta da don Angelo Passaro.

Il vescovo per l’occasione, ha inviato una  Lettera-per-I-giornata-mondiale-dei-poveri.pdf a tutta la comunità diocesana.

Ordinazione di 5 diaconi

Omelia vescovo Gisana ordinazione diaconale 4 novembre 2017

Lo scorso 4 novembre nella Basilica Cattedrale, il vescovo mons. Rosario Gisana ha ordinato 5 diaconi permanenti. Si tratta di Salvatore Farina di Piazza Armerina, Salvatore Gueli di Niscemi, Giovanni Molè di Gela, Salvatore Orlando di Enna e Rocco Sanfilippo di Gela. I nuovi 5 diaconi si aggiungeranno agli altri sette. Tutti e 12 eserciteranno il loro ministero nei diversi ambiti della Caritas diocesana. I cinque diaconi sono tutti sposati e il vescovo all’inizio dell’omelia ha richiamato questo aspetto ricordando “che la Chiesa, oltre ad essere sposa di Gesù, è parallelamente serva di quanti il Signore mette sul nostro cammino”.

Translate »