Monthly Archives: Marzo 2018

Omelia del Vescovo per la Messa Crismale

Messa Crismale

Lo scorso giovedì Santo, 29 marzo, in mattinata, nella Basilica Cattedrale il Vescovo mons. Rosario Gisana ha presieduto la Solenne Messa Crismale, concelebrata da tutti i sacerdoti della diocesi che hanno rinnovato le promesse fatte nel giorno della loro ordinazione sacerdotale e partecipata da numerosissimi fedeli provenienti dai diversi comuni della Diocesi.

Questa l’omelia di mons. Gisana Messa-Crismale-2018.pdf

Messaggio del Vescovo per la Pasqua

L’insaziabile desiderio di Dio

È questo il tema del messaggio del Vescovo mons. Rosario Gisana, per la Santa Pasqua, che ricorda come “senza alcun merito da parte nostra e in virtù del purissimo dono che Gesù ha fatto di sé, la nostra umanità è redenta, e, per aver egli svegliato in noi il desiderio del cielo che è desiderio di Dio, è pure divinizzata”. Messaggio Vescovo per la Pasqua 2018.pdf

Una Chiesa profetica in ascolto dei «Segni dei Tempi»

Una riflessione che il Vescovo offre ai suoi sacerdoti dal tema:

UNA CHIESA PROFETICA IN ASCOLTO DEI «SEGNI DEI TEMPI»

 

 

Proposte formative e materiale vocazionale

“Dammi un cuore che ascolta”
Giornata Mondiale di preghiera per le vocazioni  e giornata diocesana dei ministranti

Avrà luogo domenica 15 aprile, a Valguarnera, la Giornata Diocesana dei Ministranti. In vista di questa giornata  e della giornata mondiale di preghiera per le Vocazioni  del 22 aprile e che avrà per tema “Dammi un cuore che ascolta” gli uffici diocesani per le Vocazioni e della Pastorale Giovanile hanno preparato delle schede formative e di preghiera, per offrire un percorso formativo da proporre ai ragazzi che svolgono il servizio all’altare e in vista della partecipazione alle due giornate. Inoltre i due uffici organizzano un pellegrinaggio diocesano che si concluderà da Papa Francesco a Roma, l’11 e il 12 agosto 2018

 

Lettera del Vicario per il Giovedì Santo

In occasione del Giovedì Santo il Vicario generale della Diocesi ha inviato una lettera al clero.


DIOCESI PIAZZA ARMERINA

Il Vicario Generale

Carissimi,

È quasi completata la serie delle celebrazioni della festa del Verbum Domini nei vari Vicariati, ed è stata inaugurata in quasi tutte le parrocchie della Diocesi la celebrazione settimanale della Lectio divina, destinata a divenire già celebrazione ordinaria e usuale in uno dei giorni della settimana.

Da questi eventi di grazia tutti siamo testimoni della sete della Parola che salva, ma anche dell’impellente urgenza di uscire per le nostre strade ad annunciare Cristo, senza vergogna, nell’esercizio pieno del triplice munus ricevuto in dono nel battesimo.

E poiché la santa liturgia del Giovedì Santo mattina, come cantano le parole del canto O, Redemptor, è la nostra festa, ovvero la festa del Popolo tutto che appartiene a Cristo, invito voi Tutti a presenziare alla celebrazione che, come di consueto, sarà alle ore 10 in Cattedrale, ma anche a sensibilizzare alla partecipazione il santo Popolo di Dio, specialmente coloro che fanno parte delle varie aggregazioni laicali, porzione eletta della Chiesa chiamata a prendere coscienza dell’essere stirpe eletta, regale sacerdozio, gente santa, popolo di sua conquista, mandati ad annunziare il Regno di Dio e a testimoniare la carità del Vangelo.

Anche quest’anno la tradizionale Collecta pro Terra Sancta del Venerdì Santo, è per i fedeli un’occasione propizia per essere uno con i nostri fratelli della Terra Santa e del Medio Oriente da dove, purtroppo, il grido di migliaia persone che sono prive di tutto, talvolta persino della propria dignità di uomini, continua a giungerci, spezzando i nostri cuori, e invitandoci ad abbracciarli con carità cristiana, fonte sicura di speranza.

Qualora non foste provvisti del bollettino per inviare le offerte potrete consegnarle al nostro economo diocesano, don Salvatore Giuliana.

Circa poi la distribuzione degli olî è assolutamente necessario che siano i sacerdoti a ritirarli, in quanto, gravi abusi sono stati registrati negli anni passati, infatti gli incaricati sono stati avvisati di distribuire gli olî solamente ai sacerdoti.

In attesa di potervi incontrare nella solenne concelebrazione che il nostro Eccellentissimo Vescovo presiederà nella carità, porgo a Voi tutti un fraterno saluto e un augurio per un proficuo cammino che ci conduca alla vittoria pasquale, sempre pronti a rendere testimonianza della speranza che è in noi.

Fraternamente.

Nino Rivoli

Piazza Armerina, 15.3.2018

Anniversario dell’istituzione dell’Ordo Virginum

Celebrazione Eucaristica nel 10° anniversario dell’Istitutzione dell’Ordo Virginum

“Ecco, la attirerò a Me, la condurrò nel deserto e parlerò al suo cuore. Là canterà come nei giorni della sua giovinezza, come quando uscì dal paese d’Egitto. E avverrà in quel giorno – oracolo del Signore – mi chiamerai: Marito mio, e non mi chiamerai più: Mio padrone. Ti farò mia sposa per sempre, ti farò mia sposa nella giustizia e nel diritto, nella benevolenza e nell’amore, ti fidanzerò con me nella fedeltà e tu conoscerai il Signore.”  (Osea 2,16.17b-18.21-22 )

Il prossimo 24 marzo alle ore 18 nella chiesa di Santa Maria la Cava in Aidone, il vescovo celebrerà una Messa di ringraziamento in occasione del decimo anniversario dell’istituzione dell’Ordo Virginum nella Diocesi e della Consacrazione di Maria Caccamo, Anna De Martino e Paola Di Marco. La celebrazione si inserisce nell’ambito del Bicentenario dell’istituzione della Diocesi.

Beni Culturali Ecclesiastici trafugati in Sicilia

Pubblicato l’elenco di alcune opere d’arte di natura ecclesiastica illecitamente sottratti e rintracciati a Roma, che sembrerebbero  – con altissima probabilità – essere state trafugate presso Chiese o in generale luoghi di culto siciliani non meglio precisati, intorno agli anni 1992 – 1994.

Chiunque riconoscesse le opere quì riprodotte contatti i seguenti recapiti:

Reparto Operativo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale
Sezione Antiquariato – Via Anicia 24 – 00153 ROMA
Tel. 06.585631 – Fax. 06.58563200 – calogero.gliozzo@carabinieri.it

Diocesi di Piazza Armerina – Ufficio per l’Arte Sacra e i Beni Culturali
P. F. Calarco n. 1 – 94015 Piazza Armerina
Tel. 0935.680113 – Fax 0935.687458 – artesacrabbccee@diocesiarmerina.it

Settimana Santa Diocesana

Fede e Tradizione
Le confraternite raccontano la Settimana Santa nella diocesi Piazzese

Il prossimo sabato 17 marzo, a partire dalle ore 16, nella Cattedrale sarà presentata la “Settimana Santa Diocesana” Si tratta di un evento dal tema “Fede nella tradizione” che rientra nelle celebrazioni ed eventi per il Bicentenario della Diocesi di Piazza Armerina, che mira a presentare i riti religiosi del Venerdì Santo e delle sue tradizioni storiche nella diocesi Piazzese e le azioni esercitate nel tempo dalle varie realtà confraternali dal 1817 ad oggi. Sarà proiettata una sintesi audio/video inedita che ricostruisce i Riti Religiosi del Venerdì Santo che si svolgono su tutto il territorio della Diocesi. La manifestazione si aprirà con i saluti del delegato diocesano mons. Vincenzo Sauto e del Responsabile delle Confraternite diocesane dott. Ferdinando Scillia. Quindi dopo l’introduzione del vescovo mons. Rosario Gisana le relazioni  dello storico Angelo Plumari e dell’antropologa Maria Teresa Di Blasi. Modererà la manifestazione il giornalista Ivan Scinardo, direttore della sede siciliana del Centro Sperimentale di Cinematografia di Palermo. La presentazione sarà preceduta da una processione in abito sacro delle rappresentanze di tutte le confraternite che si recheranno poi in Cattedrale con le proprie insegne distintive, accompagnate dal corpo bandistico della Città di Enna e del Coro Passio Hennensis, diretti rispettivamente dal maestro Luigi Botte e dalla prof.ssa Giovanna Fussone, che per la circostanza eseguiranno brani musicali e canti tradizionali del Venerdì Santo e che concluderanno la manifestazione con un concerto.

Ritiro mensile dei sacerdoti

Avrà luogo il prossimo 9 marzo, secondo venerdì del mese il ritiro mensile dei sacerdoti e dei diaconi della diocesi. L’incontro che avrà inizio alle ore 10, si svolgerà presso la Cappella del Sacro Cuore, al primo piano del Seminario Vescovile di via La Bella, 3. Guiderà il ritiro don Vito Impellizzeri della diocesi di Mazara del Vallo che terrà la Lectio Divina sul Mc 14,32-42 “Tradimento e tristezza dell’anima”

Translate »