Giornata del Migrante e del Rifugiato 2019

La Chiesa celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato dal 1914. È sempre stata un’occasione per dimostrare la nostra preoccupazione per le diverse categorie di persone vulnerabili in movimento, per pregare per le sfide e aumentare la consapevolezza sulle opportunità offerte dalla migrazione.
Quest’anno la Giornata si celebra domenica 29 settembre. Papa Francesco ha scelto il tema “Non si tratta solo di migranti” per mostrarci i nostri punti deboli e assicurarci che nessuno rimanga escluso dalla società, che sia un cittadino residente da molto tempo, o un nuovo arrivato.
L’ufficio diocesano per mezzo del suo direttore, don Osvaldo William Brugnone, invita i parroci e i  sacerdoti ad usufruire del materiale,  che è possibile scaricare dal link sottostante. Tra i vari sussidi anche il messaggio del Papa e il formulario della preghiera dei fedeli.

materiale riguardante la giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »