Indicazioni per le Prime Comunioni: Lettera del Vicario Generale

Una lettera del Vicario Generale della Diocesi, mons. Antonino Rivoli,  nella quale si richiama la validità delle indicazioni del vescovo mons. Rosario Gisana date nella lettera del 15 maggio scorso con le “Indicazioni  per la ripresa graduale delle Messe con il popolo” , informa che seguendo sempre le indicazioni anti assembramento, con il mese di settembre si possano riprendere le prime Comunioni. “La Celebrazione – scrive mons. Rivoli – deve seguire sempre e comunque, le morme prescritte, specialmente nel rispetto del numero reale previsto per la capienza di ciascuna chiesa”. Per questo è suggerita una “turnazione ben ponderata e ristretta al massimo dei bambini che potranno essere ammessi alla celebrazione, conil giusto calcolo dei parenti che potranno presenziare”.
Nella lettera si ricorda che sono sospese le celebrazioni della Cresima in Cattedrale, in attesa che si possano riprendere con il mese di ottobre.

Il testo della lettera del Vicario lettera-vicario-14-luglio.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: