Ha chiuso, a 89 anni, la sua giornata terrena, don Salvatore Stagno

Nella mattinata di mercoledì 3 febbraio, nella sua casa di Villarosa, ha reso la sua anima al Padre Celeste don Salvatore Stagno. Don Salvatore, nacque a Villarosa il 25 gennaio del 1932 da Giuseppe e Salvatrice Salvaggio. Fu ordinato presbitero da mons. Antonino Catarella nella chiesa Madre di Villarosa il 24 giugno del 1956. 54 anni di ministero presbiterale, vissuti interamente nella ‘sua’ Villarosa dove è stato punto di riferimento per tutta la comunità cittadina, nonché per i numerosi emigrati sparsi nel mondo. All’inizio del suo ministero, subito dopo l’ordinazione nell’ottobre del 1956 fu nominato vicario cooperatore della chiesa Madre e il 18 ottobre del 1958 vicario economo della parrocchia Immacolata Concezione, per divenirne parroco il 28 aprile del 1959 ruolo che ha mantenuto fino al 22 agosto del 1982 quando il vescovo mons. Sebastiano Rosso lo nominò parroco della chiesa Madre, ruolo che ha ricoperto fino al 2016 quando si è dimesso per limiti di età. I funerali sono stati celebrati giovedì 5 febbraio alle 15.30 nella stessa chiesa dove a partire da domani pomeriggio sarà allestita la camera ardente.

5 Responses to Ha chiuso, a 89 anni, la sua giornata terrena, don Salvatore Stagno

  1. Salvatore murella ha detto:

    Grande testimone di prete al servizio delle persone. Che Dio lo accolga in Paradiso

  2. Giovanni Geraci ha detto:

    Grave perdita personale, grave perdita per la Comunità Villarosana. Per chi, come me, ha vissuto infanzia e giovinezza a “Cuncizione”, prima come Azione Cattolica e poi come Scout, padre Stagno è stata figura di riferimento. Da adulto, poi l’ho seguito alla Madrice. Sempre attento,sempre vicino ai suoi parrocchiani. Anche se ora, da molto tempo, vivo ad Enna, il ricordo di quel periodo è indelebile. Indimenticabile guida e sostegno. Una preghiera per la Sua anima.

  3. Giunta carmelina ha detto:

    Sinceri condoléances da Michèle stagno dal belgio e sua figlia

  4. Giovanna Riggio ha detto:

    Ricordo con tanto affetto il mio caro Prete della mia infanzia Salvatore Stagno. Che il signore Gesù lo accolga nella sua dimora.
    Riposi in pace

  5. Michele prof. GALLINA ha detto:

    Grande tristezza per tutta la comunità villarosana. La scomparsa di don Stagno segna la fine di un capitolo di vita che in qualche modo ha segnato tutti noi. Persona sempre allegra ed attenta e sagace , sacerdote rigoroso e caritatevole nello stesso tempo, custode di tanti segreti ed anedotti paesani e non .P. Stagno rimarrai sempre nella nostra memoria. Che riposi in pace e nella Grazia del Signore . Sentite condoglianze a tutti i familiari. Michele GALLINA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: