Festeggiamenti in onore di Maria Santissima delle Vittorie Patrona della Città e Diocesi di Piazza Armerina

Prendono il via venerdì 30 luglio i festeggiamenti in onore della Patrona della Città e Diocesi di Piazza Armerina Maria Santissima delle Vittorie. Come da tradizione a mezzogiorno in punto il suono delle campane e lo sparo di bombe a salve annuncia alla città l’inizio della festa. Nel pomeriggio alle 18.30 in Cattedrale durante la celebrazione della Messa sarà aperto il tempietto argenteo che custodisce l’icona della Patrona. Da sabato 31 luglio la recita della tradizionale ‘quindicina’ alle 7 del mattino e la celebrazione della Messa con predicazione a cura di mons. Antonino Rivoli vicario generale della Diocesi.
Giovedì  5 agosto alle 19, il vescovo di Rgusa mons. Giuseppe La Placa celebrerà l’Eucarestia durante la quale il tempietto con l’icona sarà posto sull’altare.
Domenica 15 agosto giorno della festa, saranno celebrate quattro messe (7.30 – 8.30 – 9.30 – 10.30). In serata alle 19 solenne Pontificale, presieduto da Sua Eccellenza mons.  Demetrio Gallaro, Eparca segretario della Congregazione per le Chiese Orientali e concelebrato dal vescovo di Piazza Armerina mons. Rosario Gisana.

Il programma completo della festa 227207978_4574688972555454_2806107206367235160_n.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: