Category Archives: Nomine

Don Salinitro Amministratore della Parrocchia S. Cataldo di Enna

Nel corso di una celebrazione eucaristica svoltasi sabato 31 ottobre scorso nella chiesa di San Cataldo ad Enna, S. E. il vescovo mons. Rosario Gisana ha annunciato che a partire dalla Prima domenica di Avvento, che ricorre il 29 novembre 2020, don Carmelo Salinitro, originario di Gela, sarà il nuovo Amministratore Parrocchiale della stessa Parrocchia S. Cataldo, retta finora da P. Massimiliano Di Pasquale o.f.m.conv. anch’egli nella qualità di Amministratore.

Ordinato sacerdote lo scorso 3 luglio nella Basilica Cattedrale di Piazza Armerina, in concomitanza con i 203 anni di fondazione della Diocesi, don Carmelo ha svolto il servizio del diaconato nella Chiesa Madre di Enna, dove ha continuato ad esercitare il suo servizio da presbitero affiancando il Parroco mons. Vincenzo Murgano.

Don Daniele Vice parroco a San Giacomo

Il  vescovo mons. Rosario Gisana, ha nominato don Daniele Centorbi, vicario Parrocchiale di San Giacomo a Gela. Don Daniele 28 anni, originario di Niscemi è sacerdote  dal 18 agosto del 2018, e affiancherà il parroco don Luigi Petralia nella cura pastorale della popolosa parrocchia gelese.

Don Valerio Sgroi, Amministratore Parrocchiale alla Lacrima e San Francesco di Mazzarino

A seguito della chiusura della comunità dei frati minori Cappuccini di Mazzarino, si è reso necessario provvedere alla cura pastorale delle due parrocchie guidate dai frati, ovvero San Francesco e Lacrima. Il vescovo mons. Rosario Gisana, ha pertanto nominato Amministratore Parrocchiale delle due parrocchie don Valerio Sgroi. Don Valerio che è stato ordinato sacerdote lo scorso 30 giugno, aveva vissuto il periodo del diaconato nelle due comunità e quindi conosce bene le realtà parrocchiali alle quali è stato destinato.

Nuovo Cancelliere Vescovile

In data odierna, sabato 5 settembre, il Vescovo mons. Rosario Gisana ha nominato il nuovo Cancelliere Vescovile. Si tratta di don Alessio Aira, che succede a mons. Guido Ferrigno dimessosi per raggiunti limiti di età. Don Alessio, ha 34 anni ed è originario di Villarosa. Sacerdote dal 22 luglio 2017, don Alessio,  ha conseguito la licenza in Storia della Chiesa presso la Pontificia Università Gregoriana in Roma

Nomina

In data odierna, 12 agosto, il Vescovo mons. Rosario Gisana ha reso noto di aver nominato don Luigi Bocchieri vicario Parrocchiale della parrocchia Sant’Antonio in Gela.

Nuove nomine a Barrafranca e Butera.

Don Lino al piano Fiera, don Salvatore alla Madonna della Stella. Don Filippo Ristagno il nuovo presidente dell’ IDSC

Questa sera, al termine della celebrazione Eucaristica, nella parrocchia Maria Ausiliatrice e San Giovanni Bosco di Butera, per ricordare il compianto parroco don Aldo Contrafatto deceduto lo scorso 8 giugno e che proprio oggi 8 agosto avrebbe compiuto il 50° anniversario di ordinazione sacerdotale, il vescovo ha annunciato il nome del successore di don Aldo. Si tratta di don Lino Giuliana, fino ad ora parroco di Maria Ss. Della Stella e dell’Itria di Barrafranca. Al posto di don Lino andrà don Salvatore Cumia fino ad ora vicario parrocchiale di Sant’Antonio in Gela.

Il vescovo ha inoltre annunciato che don Flippo Ristagno, parroco della chiesa Madre di Butera è il nuovo vicario Foraneo della cittadina. Inoltre lo stesso è il nuovo presidente dell’Istituto Diocesano per il Sostentamento del clero.

Nomine ad Aidone, Niscemi e Gela

In data 1 settembre il Vescovo mons. Rosario Gisana ha reso noto di aver provveduto alle seguenti nomine che avranno validità a partire dal 15 settembre

  • Don Gaetano Condorelli, parroco della parrocchia San Francesco d’Assisi in Niscemi
  • Don Rocco Pisano, parroco della parrocchia Santa Lucia in Gela
  • Don Vincenzo Iannì, vice parroco della parrocchia Santa Lucia in Gela
  • Don Massimo Ingegnoso, parroco della parrocchia chiesa Madre – Santa Maria d’Itria in Niscemi
  • Don Giacinto Magro, parroco della parrocchia chiesa Madre – San Lorenzo in Aidone
  • Don Luigi Petralia, parroco della parrocchia San Giacomo Maggiore in Gela
  • Don Angelo Ventura, amministratore parrocchiale della parrocchia Maria Ss. di Lourdes in Sant’Anna in Aidone

Don Carmelo Cosenza direttore dell’Ufficio per le Comunicazioni sociali

È don Carmelo Cosenza il nuovo direttore dell’ufficio per le comunicazioni sociali. Lo ha nominato il vescovo mons. Rosario Gisana dopo che don Giuseppe Rabita, è stato nominato dai Vescovi siciliani alla direzione della segreteria Pastorale della CESi.
Don Carmelo, prestava già il suo servizio nell’ufficio fin dalla sua istituzione nel 1994 da parte di mons. Cirrincione e dalla nascita del Settimanale diocesano “Settegiorni dagli Erei al Golfo”, che continuerà ad essere diretto da don Rabita. È parroco della parrocchia Santa Maria la Cava – Santuario San Filippo apostolo e Vicario foraneo di Aidone. È membro del Consiglio presbiterale diocesano e del Collegio dei Consultori. La funzione dell’ufficio per le comunicazioni sociali è particolarmente significativa. L’ufficio è a servizio del Vescovo e degli altri organismi della Curia. Il suo compito è di raccordare ad intra e ad extra gli organismi pastorali, raccogliendo e smistando informazioni sulle attività della Diocesi. Ciò significa che quest’organismo costituisce il basamento su cui si fonda tutta l’attività informativa della Diocesi.

Nuove nomine in Diocesi

Il vescovo mons. Rosario Gisana, sabato 1 ottobre nella festa di Santa Teresa di Gesù bambino ha annunciato alcune nomine. Cambio di guardia al Seminario diocesano. Dopo 20 anni lascia il rettore don Vincenzo Mario Cultraro destinato alla guida della parrocchia San Giovanni Evangelista di Gela, dove si dimette per raggiunti limiti di età don Alessandro Crapanzano. Don Alessandro Crapanzano che era parroco della parrocchia di Macchitella dal 16 febbraio del 1983 andrà a Barrafranca suo paese d’origine a collaborare nella parrocchia della Madonna della Stella. Don Vincenzo Cultraro è stato nominato anche Vicario Episcopale per la Liturgia.

Assume la guida del Seminario diocesano, come rettore don Luca Crapanzano finora vice rettore, che sarà coadiuvato da don Benedetto Mallia nominato vice rettore e che continua a mantenere il ruolo di economo del Seminario. Provvista di parroco ad Aidone per la parrocchia Maria Ss. di Lourdes in Sant’Anna, dove arriva don Massimo Ingegnoso finora vicario parrocchiale del Sacro Cuore in Gela. Don Salvatore Rindone andrà a Gela come vicario parrocchiale della parrocchia Maria Ss. Assunta in Cielo – chiesa Madre. Inoltre la dott.ssa Giuseppina Lo Manto dell’Ordo Virginum è stata nominata responsabile diocesana della Pastorale Sanitaria.

Nuovo Vicario Foraneo ad Aidone

È don Carmelo Cosenza il nuovo Vicario Foraneo di Aidone. Lo ha nominato il vescovo mons. Rosario Gisana,  in successione a don Felice Oliveri. Don Carmelo, dal novembre del 1999 è parroco

Translate »