Promosso dal settimanale della Diocesi di Piazza Armerina “Settegiorni dagli Erei al Golfo” e dalla “Fondazione Prospero Intorcetta cultura aperta”

Riservato ai giornalisti under 30

La Diocesi di Piazza Armerina mediante il proprio settimanale Diocesano “Settegiorni dagli Erei al Golfo” e con il sostegno di Fondazione culturale “Prospero Intorcetta Cultura Aperta”, il patrocinio dell’Ordine Regionale dei Giornalisti di Sicilia, Federazione Italiana Settimanali Cattolici (FISC), promuove il 1° Premio Giornalistico Nazionale “I giovani scrivono la solidarietà”.

Per iscriversi compilare il seguente modulo

[contact-form-7 id="7023" title="Modulo iscrizione"]

Regolamento

-------

  1. Il premio riservato a giovani giornalisti, fino a 30 anni di età della carta stampata e online, delle TV e delle radio, autori degli articoli pubblicati ovvero dei servizi televisivi/radiofonici che contengano testimonianze, problemi, fatti inerenti ai valori della solidarietà, dell’integrazione sociale, della convivenza civile, della fratellanza, dell’attenzione verso il prossimo e della difesa dei diritti e della dignità umana, nell’ottica di una narrazione contrassegnata dalla logica della buona notizia.
  2. Verranno presi in considerazione gli articoli servizi realizzati e diffusi dal 1 gennaio al 30 aprile 2017.
  3. Gli articoli/servizi dovranno pervenire entro il 5 maggio 2017 alla segreteria del Premio presso la sede del Settimanale diocesano “Settegiorni dagli Erei al Golfo”, Piazza F. Calarco n 1 - 94015 Piazza Armerina mediante servizio postale indicando nella busta: “Premio Giornalistico Nazionale I giovani scrivono la solidarietà”
    o attraverso il sito web diocesipiazza.it/premio2017.
  4. Ciascun partecipante dovrà fare pervenire copia dell’articolo in formato Pdf con allegata dichiarazione di avvenuta pubblicazione, della data e della testata. Per i servizi televisivi una copia del filmato con indicazione della testata giornalistica che ha messo in onda il servizio. Per gli articoli pubblicati sul web, l’articolo in formato Pdf e indicazione dell’ indirizzo web della testata. In ogni caso è obbligatorio indicare l’indirizzo mail a cui va spedita ogni comunicazione.
  5. La ricezione dei lavori sarà comunicata ai concorrenti via mail.
  6. I concorrenti potranno partecipare con un solo articolo o filmato. La partecipazione è gratuita.
  7. All'autore dell'opera prima classificata sarà assegnato un premio di € 1.000,00.
  8. La Giuria è composta da: Vescovo della Diocesi di Piazza Armerina, Direttore editoriale di “Settegiorni dagli Erei al Golfo”, Presidente Fondazione Prospero Intorcetta, Delegato regionale della Fisc.
  9. La proclamazione dei vincitori e la consegna del premio avrà luogo ad Aidone (EN) sabato 20 maggio 2017 nel corso della giornata di formazione nazionale giornalisti.
  10. Il premio dovrà essere ritirato personalmente, a pena di esclusione, (il vincitore può partecipare al convegno gratuitamente e sarà ospite per il fine settimana)

    Brochure.pdf (125 download) - Locandina.pdf (120 download)