Dentro la nostra Storia

Il messaggio di Natale del Vescovo mons. Rosario Gisana

“Il Natale è una festa in cui si desidera stare assieme, incontrarsi, ritrovarsi con le persone care: una festa in cui questo nobile sentimento di alterità nasce spontaneo. È lo spirito del Natale che ci coinvolge, ci trascina, ci educa e, al di là dei tanti egoismi che continuiamo a disseminare, sentiamo il bisogno di riconciliarci con l’altro. Questo sentimento “natalizio”, scaturisce dall’onda messianica di Gesù, la cui nascita ci esorta a ripensare in modo serio l’importanza dell’altro, della sua esistenza nelle nostre relazioni. Questo processo di alterità, che l’incarnazione del Verbo ha avviato, ci riporta ovviamente alla relazione primordiale, quella con Dio, l’Altro per antonomasia. Dal momento in cui egli si è rivelato, cioè dall’istante in cui abbiamo percepito e, mediante l’incarnazione, abbiamo imparato a constatare la sua esistenza “dentro la nostra storia”, è mutata l’idea che avevamo di Dio e soprattutto è mutato il modo con cui dovremmo rapportarci con l’altro, considerando che l’alterità, quella che si apprende dalla relazione trinitaria, è accoglienza dell’altro nel nostro spazio di vita. Messaggio-di-natale-2019.pdf (405 download)